30 SETTEMBRE 2016    ANELLO DI CHIRONICO   (CH/TI)

“CHI L'AVREBBE MAI DETTO ? “

Giornata soleggiata, cielo terso, leggera brezza......se avessimo mostrato le foto di ieri, in pochi avrebbero indovinato la data della nostra escursione.....

29 settembre …..autunno,  ma....sembrava una giornata d'estate!

...Siamo in coda in autostrada,  direzione Biasca,   penso...”in fondo noi andiamo a divertirci, gli altri automobilisti  hanno una giornata di lavoro davanti, anzi una giornata da frontalieri.....e per essere attuali con il recente referendum, anche ben poco accetti in Ticino.....”

Eh!!!...la nostra Svizzera tanto bella con le sue montagne e paesaggi, ma......

Caspita,!!! pensa e ripensa...dopo un cafferino e un biscottino dell'Adelaide vedo che siamo usciti dall'autostrada e saliamo verso Chironico nella Valle Leventina.

Partiamo dal lavatoio di Chironico (m. 787) armati di scarponi, zaino e bastoncini e ci addentriamo nel bosco  per un dislivello di circa  400 m. per poi attraversare ampi prati circondati da betulle....lascio immaginare ad ognuno le sensazioni più svariate.....colori autunnali bellissimi ..in un contesto estivo...cielo limpido e sole non  “pressante”........ad ognuno ..il meglio!

 

   

   

 

Superato un piccolo nucleo di baite, continuiamo in pineta, con pendenza leggera  fino a Ces, (m. 1466) piccolo nucleo, formato da un gruppetto di baite walser, e situato sotto il pizzo Forno.

Dopo pranzo, proseguiamo nell'anello di sentiero verso Doro e Cala.

Doro è composta da baite che sembrano incollate al pendio ….tra montagna e cielo....Cala, invece, ha un gruppetto più numeroso di baite walser, ben tenute e una bella chiesetta  con all'interno affreschi e bancali di legno grezzo per le preghiere dei fedeli.

Riprendiamo il cammino su una sassosa mulattiera a gradinate che ci porterà a valle fino al fiume Ticinetto, con la sua bella cascata......poi con un ultimo tratto di asfalto ci ritroviamo  a  Chironico.....

Sintesi:

ANELLO COMPLETATO, VISTA  APPAGATA,  SODDISFAZIONE MASSIMA, ESCURSIONE MAGNIFICA,... e...chi più ne ha...più ne metta!!!!!

Come al solito..un Grazie Grande a tutti coloro che si sono impegnati per permettere che tutto ciò si sia potuto ben realizzare.....

 

 

Un abbraccio

Giovanna A.