Qui l'ultima comunicazione in seguito al DPCM del 3 Novembre 2020