Mese precedente Giorno precedente Prossimo giorno Prossimo mese
Per Anno Per Mese Per Settimana Oggi Cerca Salta al mese

  Scarica il file iCal

 

Category Image

 Il cammino di Don Bosco – Escursione tra i vigneti da Castelnuovo Don Bosco all’Abbazia di Vezzolano Escursione a carattere enogastronomico-paesaggistico-spirituale

Inizio: Domenica, 06 Novembre 2016, 7:00

Fine: Domenica, 06 Novembre 2016,

 Luogo : da Cinzano all’Abbazia di Vezzolano

 


 

Nello scorso numero del notiziario era stata riportata una descrizione di itinerario da Cinzano a Castelnuovo don Bosco. Una serie di ragioni logistiche hanno portato a modificare l’itinerario, che si svolgerà in direzione opposta a quella precedentemente presentata.

Dal centro del paese di Castelnuovo don Bosco si raggiunge la chiesetta di Sant’Eusebio; da qui si procede lungo strade vicinali, in parte asfaltate ed in parte sterrate, verso nord, seguendo il crinale di un rilievo collinare ornato da vigneti di malvasia e freisa. Raggiunta la cresta della collina di Cornareto, si trova la chiesetta di Santa Maria, da cui si può rimirare un panorama a 360°. Si riprende la comoda strada di cresta e si procede verso un’altra chiesetta, dedicata a San Michele.

Si continua salendo verso il borgo di Pogliano, un tempo importante piazzaforte, oggi modesto gruppo di case. Di qui si compie un ampio arco, quasi del tutto in piano; si passa alle spalle di Cascina Betlemme e si raggiunge il colle della Crocetta. Un’ampia strada circondata dai vigneti e frutteti di un istituto di ricerca sperimentale ci conduce fino all’abbazia di Vezzolano.

Da qui risaliamo lungo la strada asfaltata in direzione di Albugnano, poi scendiamo per qualche centinaio di metri lungo la SP74 e ci infiliamo in un viottolo sterrato che, per boschi, campi e vigneti, ci conduce a nord di Campolungo, e , passate alcune cascine, all’agriturismo Terra e Gente.

Presso l’agriturismo, che fa allevamento ed agricoltura biologica, sosteremo per assaggiare alcune specialità della tradizione contadina piemontese. Il menu prevede un tris di antipasti, un piatto di agnolotti, dolce, vino e caffè.

Presso l’agriturismo sarà possibile acquistare vini biologici, farina ed altri prodotti.

Dopo pranzo riprenderemo il cammino lungo la strada sterrata che unisce le cascine della località Sant’Emiliano, e raggiungeremo la bellissima abbazia di Vezzolano, che visiteremo, e dove ritroveremo il pullman. Il complesso romanico di Santa Maria di Vezzolano (XII-XIII sec.) è uno dei principali monumenti tardo-romanici del Piemonte. Gli affreschi del chiostro, fra i quali la Leggenda di Carlo Magno con l’episodio che secondo la tradizione portò alla fondazione dell’Abbazia, rappresentano uno dei più interessanti cicli pittorici del Due-Trecento piemontese.

 

  • Ritrovo e partenza ore: piazzale Foresio ore 7,00 – Azzate ore 7,10
  • Viaggio: in autobus
  • Quote partecipazione: soci € 22 – non soci € 30
  • Pranzo presso agriturismo con menu tipico: 20 €
  • Difficoltà: T
  • Lunghezza complessiva percorso: circa 15.5 km ( andata11 - ritorno 4.5)
  • Tempo di percorrenza: 4 h (3+1)
  • Attrezzatura e abbigliamento: Da escursionismo di bassa montagna, adatto alla stagione.

 

 

vigneti cinzano don boscodon bosco 1

don bosco2

 Contatto : Roberto Andrighetto - Fabio Canali

Escursionismo