Mese precedente Giorno precedente Prossimo giorno Prossimo mese
Per Anno Per Mese Per Settimana Oggi Cerca Salta al mese

  Scarica il file iCal

 

Category Image

 ALPE CUVIGNONE mt.960 e MONTE NUDO mt.1235. ESCURSIONE TAM

Inizio: Domenica, 15 Gennaio 2017, 7:30

Fine: Domenica, 15 Gennaio 2017,

 Luogo : da Arcumeggia, mt.570 - VA

 


 

Classico itinerario della provincia di Varese che permette di raggiungere punti panoramici notevoli aperti verso il Lago Maggiore e la catena alpina (Poggiolo, Passo Cuvignone, Monte Nudo), interessanti luoghi legati alla storia locale (il paese dipinto di Arcumeggia, la chieda di Sant’Antonio, Aga) e bellissimi boschi tutelati da un SIC appositamente istituito (SIC “Monti della Valcuvia”).

Da Arcumeggia (m 570), lasciata l’auto presso la chiesa di Sant’Ambrogio, si segue la stradina asfaltata in direzione di Castelveccana; dopo circa 1 Km si scende verso sinistra (loc. Battistone) e si imbocca la stradina campestre che, ai piedi del versante Est del monte Nudo, conduce in breve al Passo di Sant’Antonio (m 637); nei pressi l’antica e rustica chiesetta risalente all’XI secolo.

Si prosegue lungo la strada per il passo del Cuvignone, che si abbandona dopo poco per prendere il sentiero che, con vedute via via più ampie verso il lago Maggiore, conduce all’Alpe Cuvignone attraversato bellissime faggete. Si sbuca al Rifugio Adamoli (m 970), e poco oltre si raggiunge il Poggiolo, spettacolare belvedere a picco sul lago.

Dall’Alpe Cuvignone, passati accanto alla colonia alpina, un ripido sentierino conduce al panoramico poggio (detto “Punta Adamoli”, m 1100), ottimo punto di sosta. Si scende in direzione Est, si raggiunge la stradina sterrata che conduce alla Cormeta, presso la vetta del Monte Crocione, e si prosegue lungo la strada forestale e il successivo sentierino di cresta verso la vetta del Monte Nudo (m 1235), massima quota dell’itinerario, sulla quale è posta una croce metallica.

Dalla vetta, scendendo in direzione Sud, si attraversa l’antico alpeggio detto “Pozz Pian” (m 990) e, con un tratto in decisa discesa, si raggiunge il minuscolo paesino di Aga (m 520); poco lontano dal “centro storico” è l’antica chiesina di San Bernardino (XIII secolo). Il tratto di bosco compreso tra Pozz Pian ad Aga fa parte del SIC Monti della Valcuvia.

Da Aga, con un ultimo tratto a mezza costa si ritorna ad Arcumeggia, sbucando accanto alla chiesa di Sant’Ambrogio.

  • Ritrovo e partenza ore: piazzale Foresio ore 7.30
  • Viaggio: con auto proprie
  • Quote partecipazione: soci € 5, non soci € 13
  • Difficoltà: E
  • Dislivello: ↑↓700 mt.
  • Tempo di percorrenza: ↑↓ ore 3.30 – 2.30 ca
  • Attrezzatura e abbigliamento: Da escursionismo di bassa montagna, adatto alla stagione.

MONTE NUDO VETTA

 panorama dal cuvignone

 

 

 

 

 Contatto : Eleonora Franzetti e Paolo Sonvico

Escursionismo