Mese precedente Giorno precedente Prossimo giorno Prossimo mese
Per Anno Per Mese Per Settimana Oggi Cerca Salta al mese

  Scarica il file iCal

 

Category Image

 Traversata Chiavari - Rapallo passando per la vetta del Monte Rosa

Domenica, 24 Marzo 2019, 6:30

 Luogo  : S. Pier di Canne - Chiavari

 

 


 

Si! Avete letto bene: si salirà proprio in cima al MONTE ROSA! Anche in Liguria esiste un Monte Rosa alto m. 692. La proverbiale parsimonia dei liguri ha portato a risparmiare anche sull’altezza dei loro monti, ma, fortunatamente, non sulla bellezza del loro territorio. L’itinerario proposto ci permetterà di ammirare uno dei panorami più mozzafiato della Liguria: dal golfo del Tigullio alle Cinque Terre al golfo di Genova e, se la giornata sarà limpida si potranno vedere le alte cime innevate delle Alpi lungo il confine con la Francia. Si parte da S. Pier di Canne alla periferia di Chiavari, dopo pochi metri di strada asfaltata una “scalinatella longa longa” ci porta subito in alto tra orti, giardini fioriti, ulivi, piante grasse e profumi di Liguria. Si sale rapidamente e si raggiunge la chiesa di Maxema (pron. “masgsema”) in zona panoramica con un bel piazzale. Il sentiero continua a salire tra orti e ulivi lungo il fianco della vallata del torrente Rupinovo, disseminata di paesini e si entra in un bosco di tipica macchia mediterranea ricca di profumi. Si sale gradualmente, si aggira la cima del monte Anchetta passando sul versante nord e si giunge all’omonimo passo mt. 474, da dove si può godere un panorama splendido e dove c’è pure un piccolo bar. Una comoda mulattiera prosegue sino al monte Castello mt. 665 dove potremo fare la sosta per uno spuntino e saziare gli occhi con la spettacolare visione del golfo del Tigullio, ricco di insenature e promontori. Il percorso diventa poi pianeggiante e, dopo circa 2 Km si arriva al Santuario di N. S. di Montallegro mt. 612. “Fondato nel 1557 il Santuario che domina il golfo del Tigullio ha una faccia-ta neogotica del 1896 e, nell’interno settecentesco, numerosi ex voto marinari, un crocefisso marmoreo di Francesco Schiaffino e una Pietà di Luca Cambiaso” (da Guida rapida d’Italia T.C.I.) Alle spalle del Santuario una Via Crucis porta in vetta al MONTE ROSA mt. 692. Dal Santuario una panoramica e ripida stradina acciottolata ci porta dopo circa un’ora in centro a Rapallo. Chi non volesse affrontare i 692 mt. di dislivello in discesa, può usare il piccolo autobus di linea o la funivia che fanno servizio pubblico da Rapallo al Santuario. Ricordo a tutti camminatori e non camminatori, che questa meta, con il suo spettacolare panorama, è veramente meritevole di un viaggio anche con il piccolo sacrificio di alzarsi presto!

  • Ritrovo e partenza ore: piazzale a lato di via Foresio ore 6.00
  • Viaggio: in autobus
  • Quote partecipazione: soci € 28, non soci € 37
  • Difficoltà: T
  • Dislivello: Sal/Disc. 692 mt.
  • Tempo di percorrenza: Sal/Disc. ore 3.45 – 2 ca
  • Informazioni e iscrizioni presso: Vittorio Antonini e Riccardo Caprifoglio
  • Attrezzatura e abbigliamento: Da escursionismo di bassa montagna, adatto al clima e alla stagione.

 Contatto : Vittorio Antonini e Riccardo Caprifoglio

Escursionismo