Mese precedente Giorno precedente Prossimo giorno Prossimo mese
Per Anno Per Mese Per Settimana Oggi Cerca Salta al mese

  Scarica il file iCal

 

Category Image

 Monte Pizzocolo 1581 mt. – Parco dell’Alto Garda Bresciano – Escursione TAM (escursione valorizzata dalla presenza di un operatore della Tutela Ambiente Montano)

Domenica, 19 Maggio 2019, 6:30

 Luogo  : San Michele 405 mt. – Parco dell’Alto Garda Bresciano

 

 


 

 

La cima del Monte Pizzocolo rappresenta un eccezionale balcone panoramico sul lago di Garda: in basso i paesi rivieraschi e la penisola di Sirmione; di fronte la lunga catena del Monte Baldo, l’Altissimo ed il Monte Stivo; verso nord ed ovest i gruppi del Brenta, dell’Adamello, della Presanella, dell’Ortles-Cevedale e più in basso, le Prealpi bresciane e bergamasche ed infine a sud la pianura padana fino agli Appennini. Si tratta di un’escursione a tema naturalistico, che ci consentirà di approfondire la conoscenza degli ecosistemi tutelati dal Parco dell’Alto Garda Bresciano, protetti dall’istituzione di alcune aree Natura 2000: il significato di tali aree verrà illustrato durante il percorso. Il punto di partenza è la località Colomber, nella frazione di San Michele, pochi chilometri sopra il Vittoriale degli Italiani, il famoso memoriale di Gabriele d’Annunzio. Si percorre un ripido sentiero che si inoltra nel bosco, intersecando a tratti una strada, fino ai prati del monte Pirello. Si procede ancora nel bosco fino ad una deviazione sulla destra che conduce ad una serie di panoramiche radure, dove speriamo di poter ammirare i narcisi in fiore. Si raggiunge il Passo di Spino (1160 m), dove si imbocca la strada militare (parte della linea Cadorna) che sale a destra tra grossi faggi e, superati alcuni tornanti, conduce al Dosso delle Prade (1352 m). Da qui si prosegue verso nord sempre lungo la strada militare, che offre numerose vedute sul lago di Garda. Si perviene al Bivacco Due Aceri, ricavato dalla sistemazione di un vecchio manufatto della guerra 1915-18. Si raggiunge infine la cima del Monte Pizzocolo (1581 m), nei cui pressi si trova la chiesetta ai Caduti. Il ritorno avviene per lo stesso itinerario fino al passo dello Spino; da qui si procede sulla mulattiera diretta a Verghere, e poi lungo la valle di Sur. Il percorso interseca più volte il torrente Barbarano e con un lungo tratto finale semi-pianeggiante riconduce al punto di partenza. L’escursione non presenta particolari difficoltà, ma il dislivello da affrontare e la presenza di alcuni tratti ripidi sono elementi che richiedono un’adeguata preparazione fisica.

 

  • Ritrovo e partenza ore: piazzale a lato di via Foresio ore 6,30
  • Viaggio: in autobus
  • Quote partecipazione: soci € 23, non soci € 32
  • Difficoltà: EE
  • Dislivello: Sal-Disc. 1180 mt.
  • Tempo di percorrenza: Sal-Disc. ore 4 – 3 ca.
  • Informazioni e iscrizioni presso: Roberto Andrighetto e Federica Ambrosetti
  • Attrezzatura e abbigliamento: da escursionismo di bassa montagna, adatto alla stagione e alla stagione

pizzocolo1

pizzocolo2

pizzocolo3

 Tutte le immagini tratte da Wikilok

 

 Contatto : Roberto Andrighetto e Federica Ambrosetti

Escursionismo