Mese precedente Giorno precedente Prossimo giorno Prossimo mese
Per Anno Per Mese Per Settimana Oggi Cerca Salta al mese

  Scarica il file iCal

 

Category Image

 7 Escursione - Sentiero Padre Gallino da Varallo S. (VC)

Giovedì, 19 Marzo 2020, 0:00

 

 

 


 

7a GITA - Giovedì 19 marzo

Sentiero Padre Gallino da Varallo S. (VC)

Ritrovo: Stadio, ore 6.30, partenza ore 6.45

Fermata: Cimitero di Azzate  ore 7.00

Mezzo di trasporto: Pullman

Difficoltà: E

Tipologia: Anello

Dislivello: salita e discesa 500 m

Tempo di percorrenza: 4.30 ore

Equipaggiamento: di media montagna, scarponi, necessari i bastoncini

Accompagnatori: Valter Castoldi e Patrizia Fumagalli

Quota: Soci € 17; non Soci € 26

Percorso stradale: Varese - Vergiate – A26 – Uscita a Romagnano Sesia – seguire indicazioni per Varallo. Parcheggio nel piazzale funivia per il Sacro Monte.

Peculiarità: L’itinerario collega Varallo alla facile e panoramica vetta del Monte Tre Croci, e al Sacro Monte; toccando  luoghi di straordinario interesse artistico e religioso,  permettendo  di compiere un interessante percorso ad anello. È stato realizzato per ricordare Padre Giovanni Gallino (1921-1986), grande figura di educatore e fondatore del GRIM (Gruppo Ragazzi in Montagna). L’itinerario è segnalato SPG.

Itinerario escursione: Il percorso parte dal piazzale della funivia di Varallo (450 m). Si imbocca a sinistra una stradina percorsa la quale ci si trova nei pressi della sponda orografica sinistra del Torrente Mastallone nei pressi del ponte del Buzzo. Sulla sponda opposta del Mastallone è stato individuato un Geosito del Supervulcano. Proseguendo verso Nord si arriva all’oratorio in rovina di San Pantaleone. Si continua fino ad arrivare a Le Folle (492 m). Da qui una sterrata (sentiero 617) sale ripida nel bosco, sfiora un alpeggio e arriva alla frazione Verzimo (743 m). Ora si percorre la carrozzabile verso Sud dove nei pressi dell’oratorio di Gerbidi si svolta a sinistra e raggiunta la cresta si piega a destra percorrendo la dorsale fino a raggiungere il Monte Tre Croci (919 m) (posto ideale per la sosta pranzo). Successivamente  si procede a sinistra lungo un tratto pianeggiante che porta al punto panoramico di Sasei. Da cui si inizia a scendere sul sentiero che porta alla chiesetta del Cucco da cui si gode di una bella veduta su Varallo. La meta successiva è il Sacro Monte di Varallo posto su uno sperone di roccia sopra l’abitato. Il Sacro Monte  di Varallo è composto da una basilica e da quarantacinque cappelle affrescate e popolate da oltre ottocento statue. Dopo la visita una stradina acciottolata riporta a Varallo.

 

Seniores