Mese precedente Giorno precedente Prossimo giorno Prossimo mese
Per Anno Per Mese Per Settimana Oggi Cerca Salta al mese

  Scarica il file iCal

 

Category Image

 9 Escursione - Lo splendore del Romanico nella Pieve di Biasca (Biasca) (CH)

Giovedì, 02 Aprile 2020, 0:00

 

 

 


 

9a GITA - Giovedì 2 aprile

Lo splendore del Romanico nella Pieve di Biasca (Biasca) (CH)

Ritrovo: Piazzale Stadio, ore 7.00, partenza ore 7.15.

Fermate: Cimitero di Belforte ore 7.30.

Mezzi di trasporto: pullman.

Difficoltà: E.

Dislivello: circa 420 m.

Tipo d’escursione: Anello.

Tempo di percorrenza: Totale circa 4 ore.

Equipaggiamento: di media montagna, necessari gli scarponi, consigliati i bastoncini.

Accompagnatori: Pallaro Sergio – Plebs Alfonso.

Quote: Soci € 16,00; non Soci € 25,00.

Notizie di interesse generale: Lunghezza del percorso: 8 km.

Richiesto documento per l’espatrio.

Percorso Stradale: Varese (Stadio) – Cimitero Belforte – Gaggiolo – Autostrada A2 – Uscita Biasca – Biasca FFS piazzale autopostali.

Descrizione itinerario escursione: Biasca (FFS) – Cascata S. Petronilla – Fracion – Grotti di Biasca – Biasca (FFS), Valle Riviera.

Arte e architettura sacra alle prese con una natura inclemente, tra cascate e buzze. La grande chiesa romanica dei Santi Pietro e Paolo marca la sua presenza con il suono delle campane, e avvicinandosi spicca per il suo solido impiantito in pietra viva. L'interno è magistralmente affrescato. Nei pressi si trova la Via Crucis con le cappelle, che costeggiano la via verso la Cascata di Santa Petronilla. Poi si sale, giungendo sul ciglio del riale in secca del Crenone. Qui si ricorda la frana del 1513, l’ostruzione del fondovalle bleniese (dove ora si situa il paesaggio golenale in cui scorre il fiume Brenna) e la conseguente rottura dell'argine naturale, che ha provocato la Buzza di Biasca (1515). Essa è una delle prime catastrofi naturali raffigurate sulle cronache illustrate dell'epoca, che altrimenti presentano con tratti vivaci le gesta dei Confederati. Percorso abbastanza breve, con dislivello contenuto. A tratti un po' stretto, con passaggio sul ponte della cascata Santa Petronilla.

 

Seniores