Mese precedente Giorno precedente Prossimo giorno Prossimo mese
Per Anno Per Mese Per Settimana Oggi Cerca Salta al mese

  Scarica il file iCal

 

Category Image

 12 Escursione - Poncione di Cabbio da Cabbio (CH)

Giovedì, 23 Aprile 2020, 0:00

 

 

 


 

12a GITA – Giovedì 23 aprile

Poncione di Cabbio da Cabbio (CH)

Ritrovo: Cimitero Belforte ore 7.30; Partenza: ore 7.45.

Mezzo di trasporto: Auto proprie.

Difficoltà: E.

Dislivello: Salita e discesa 650  m.

Tempo di percorrenza: Salita ore 3.00; discesa ore 2.00.

Equipaggiamento: Di media montagna, indispensabili scarponi e bastoncini.

Tipo d’escursione: Anello.

Fonti di acqua sul percorso: No

Eventuale rifugio: Rifugio Prabello.

Accompagnatori: Barisciano Stefano – Zambon Bellarmino.

Quote: Soci 5.00 €; non Soci 14.00 €.

Richiesto documento per l’espatrio.

Percorso Stradale: Varese (Cimitero Belforte) – Gaggiolo -  Stabio -  Mendrisio – Prendere in direzione Valle di Muggio – Bruzzella -  Cabbio.

Descrizione itinerario escursione: Raggiunta Cabbio m. 650, si parcheggia l’auto sul piazzale della chiesa. Alla partenza si imbocca la stradina che sale in paese e che passa dietro alla chiesa fino a raggiungere una diramazione a quota 700 m. circa. Al bivio si gira a destra sulla stradina che alzandosi in modo regolare porta a Vallera m. 865. Da questo punto la mulattiera diventa sentiero. Superate le località di Croce, Batuela e Laurina si giunge ad un altro bivio in zona Arla. Si prende il sentiero che sale verso sinistra ed in poco tempo si raggiunge un’altra diramazione a quota 1140 m. Da qui si sale al Dosso d’Arla m.1170 per la corta dorsale erbosa. Da questo punto si prosegue in direzione del Poncione di Cabbio salendo la dorsale erbosa caratterizzata dalla presenza di numerosi alberi. Passati dal cippo di confine n. 34 si raggiunge la vetta del Poncione di Cabbio m. 1263. Il panorama è davvero bello, in primo piano il Sasso Gordona e la sua dorsale ovest e sull’altro lato il M.te Generoso. Dopo la sosta per ammirare il panorama si scende al rifugio Prabello m. 1200 dove si effettua la sosta pranzo. Terminata la sosta pranzo si inizia la discesa in direzione dell’Alpe Bonello seguendo il sentiero che si addentra nel bosco ed in poco tempo si giunge alla casa delle Guardie svizzere di confine e subito dopo all’Alpe. Da questo punto si imbocca la mulattiera che con qualche tornante si abbassa in val Luasca. Un po’ più avanti si attraversa il torrente e da qui in poi si alternano tratti asfaltati e sterrati. Dopo circa un’ora dalla partenza dall’Alpe Bonello si arriva a Cabbio, dove termina l’escursione.

 

Seniores