Mese precedente Giorno precedente Prossimo giorno Prossimo mese
Per Anno Per Mese Per Settimana Oggi Cerca Salta al mese

  Scarica il file iCal

 

Category Image

 2° cicloescursione: SAN FEDELE Galbiga per la valle di Ponna

Domenica, 05 Luglio 2020, 0:00

 Luogo San Fedele

 

 


 

Destinazione: Monte Galbiga (1.698 mt) da San Fedele d'Intelvi (750 mt) per la valle di Ponna
Difficoltà:

Salita: MC
Discesa: MC (variante con alcuni tratti BC percorribili a piedi)

Lunghezza escursione: 35 km
Dislivello escursione: 1.300 metri circa
Quota massima raggiunta: 1.698 metri slm
Tempo di percorrenza: 5 + 6 ore
Interesse dell'escursione: Paesaggistico e panoramico

Accompagnatori:

Marco Parmigiani + Fabio Basilico
Laura Piccioli + Damiano Noce

Descrizione itinerario:

L’itinerario proposto raggiunge il rifugio Venini e quindi la cima del Monte Galbiga per un percorso di salita un po’ insolito, lungo ma non particolarmente faticoso. Lo scopo è quello di conoscere la valle di Ponna ed apprezzarne i boschi un po’ selvaggi.

Raggiunto il Passo di Boffalora il paesaggio si apre e l’interesse panoramico prevale. Iniziamo a scorgere il rifugio Venini, proprio ai piedi del Monte Galbiga, ma per raggiungerlo c’è ancora un buon tratto di salita asfaltata. Dal rifugio alla vetta sono visibili i resti di fortificazioni militari della guerra 1915 - ’18, riutilizzate come postazioni di avvistamento antiaereo nella guerra 1940 - ’45. In una di queste postazioni è stato costruito un Osservatorio Astronomico.

Raggiunta la grande croce di vetta (per chi lo volesse, anche in sella) si gode di un ampio panorama sul lago di Lugano e ad Est, sull’alto Lario, con il Legnone e le Grigne.

In discesa si ripercorrerà solo parzialmente il tragitto di andata, poi si andrà a scoprire un interessante single track. Si tratta di un lungo traverso nella faggeta, molto divertente anche se qualche tratto dovrà essere percorso a piedi. Tornati al Passo di Boffalora ci toccherà anche una breve risalita fin sopra all’Alpe di Colonno. La fatica verrà ripagata dalla discesa lungo un altro bellissimo single track che ad un certo punto si trasforma in una ruvida mulattiera e ci riporta a San Fedele.

Le difficoltà tecniche dell’itinerario sono contenute e concentrate in alcuni punti che si possono superare a piedi. Alcuni tratti presentano comunque una certa esposizione in quanto attraversano ripidi versanti boschivi.

Luogo di ritrovo: In centro a San Fedele Intelvi c’è un ampio parcheggio libero (tutto in pendenza) sotto la strada provinciale.
L’indirizzo è “Piazza Nuova
Orario partenza in MTB: Primo gruppo: ore 08:30
Secondo gruppo: ore 09:00
Documenti COVID Autocertificazione, note per i partecipanti e note della commissione medica
Iscrizione online Clicca qui per accedere al modulo

 

Cicloescursionismo (MTB)