L'Alpinismo Giovanile è la branca istituzionale del Club rivolta ai Giovani,  dove per Alpinismo si intende il senso più ampio del termine, quale la conoscenza e lo studio delle montagne e la difesa del loro ambiente naturale, come indicato all'articolo 1 dello statuto del CAI, e per giovanile i protagonisti delle attività a partire dagli 8 anni fino alla maggiore età.
Il Progetto Educativo è il documento che racchiude i fondamenti dell'attività con i ragazzi, dove i Giovani sono i protagonisti, gli Accompagnatori, formati e titolati all'interno del sodalizio, accompagnano i giovani attraverso un percorso di crescita umano, basato sull'esperienza in gruppo, proponendo attività in ambiente montano secondo il metodo dell'imparare facendo. ( se ascolto... dimentico, se vedo... ricordo, se faccio... imparo.  cit Confucio
 
Scarica il documento pdf
 
 
Non cercate nel monte un'impalcatura per arrampicare, cercate la sua anima.
                                           Julius Kugy (scrittore e alpinista)

 
white_info.png

Novità Alpinismo Giovanile

Cosa serve

27-02-2016

Partecipare alle nostre attività è monto semplice, occorre: Iscrizione al CAI (comprensiva di assicurazione infortuni e responsabilità civile per tutte le attività istituzionali) Certificato medico di sana e robusta costituzione per attività...

Leggi tutto

Il Progetto Educativo del Club Alpino Italiano

26-02-2016

L'Alpinismo Giovanile è la branca istituzionale del Club rivolta ai Giovani,  dove per Alpinismo si intende il senso più ampio del termine, quale la conoscenza e lo studio delle montagne...

Leggi tutto

Abbigliamento, zaino e alimentazione

26-02-2016

In commercio esistono "capi tecnici", atti a favorire la traspirazione ed idrorepellenti, in mancanza è opportuno utilizzare fibre naturali. Il vestiario deve essere comodo e a "cipolla" in modo da...

Leggi tutto