La Scuola di Alpinismo e Sci Alpinismo 'Remo e Renzo Minazzi' di Varese ha il piacere di proporre per la stagione 2017 il 61° Corso di Alpinismo su Roccia e Ghiaccio (A2). Il corso è rivolto a tutti gli appassionati della montagna che intendono ampliare le proprie conoscenze e capacità tecniche per affrontare in autonomia e sicurezza scalate di media difficoltà su roccia e ghiaccio
 

Direttore: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (IA)
Vicedirettori: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (IA), Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (IS)
 

 

Domanda di partecipazione, selezione allievi ed iscrizione al corso

Il corso è a numero chiuso e prevede 12 posti. Gli interessati sono tenuti a inoltrare entro Venerdì 7 Aprile 2017 la domanda di partecipazione mediante la procedura automatizzata disponibile al seguente link:

 

 

Compila e inoltra la domanda di partecipazione

 


In seguito alla compilazione della domanda, i candidati allievi sono tenuti a presentarsi mercoledì 12 aprile 2017 a partire dalle ore 20.00 presso la sede CAI di Varese (via Speri della Chiesa Jemoli 12) per sostenere un colloquio selettivo. I candidati che in seguito al colloquio risulteranno selezionati potranno finalizzare l'iscrizione al corso. La quota di iscrizione è di 250€ e comprende la copertura assicurativa per uscite pratiche, l'ingresso alla palestra (per le sole serate in programma), manuali e dispense tecniche, l'uso di materiale collettivo. Sono escluse dalla quota le spese relative agli spostamenti e ad eventuali pernottamenti nei rifugi.

 

Programma del corso

Lezioni teoriche:

  • 20 Aprile - Sede CAI
    Materiali ed equipaggiamento
  • 27 Aprile - Sede CAI
    Nodi e verifica attrezzatura personale
  • 4 Maggio - Sede CAI
    Soste e manovre
  • 11 Maggio - Palestra Indoor
    Tecnica di arrampicata base
  • 18 Maggio - Sede CAI
    Meteorologia e glaciologia
  • 25 Maggio - Sede CAI
    Catena di sicurezza
  • 8 Giugno - Sede CAI
    Preparazione alla salita
  • 15 Giugno - Sede CAI
    Utilizzo del GPS per localizzazione in caso di emergenza
  • 16 Giugno - Campo dei Fiori
    Geologia
    • 17 Giugno - Soccorso Alpino (XIX Lariana)

Elementi di primo soccorso e gestione richiesta di soccorso

  • 22 Giugno - Sede CAI
    Flora e fauna
  • 29 Giugno - Sede CAI
    Storia dell'Alpinismo
  • 6 Luglio
    Cena di fine corso

Uscite in ambiente:

  • 7 Maggio - Campo dei Fiori
    Introduzione alla topografia
    Ancoraggi e tecnica di arrampicata
  • 14 Maggio - Campo dei Fiori
    Discesa a corda doppia e risalita sulla corda
    Prove di tenuta
  • 28 Maggio - Denti della Vecchia
    Movimento della cordata su via di più tiri
  • 11 Giugno - Ghiacciaio del Rodano (Furkapass)
    Progressione e assicurazione su ghiaccio
    Recupero da crepaccio
  • 24/25 Giugno - Monte Rosa (capanna Gnifetti)
    Salita in alta montagna su ghiaccio
  • 1/2 Luglio - Alpe Devero
    Salita in alta montagna su roccia

 

Regolamento del corso

Per partecipare al Corso è necessario:

  • avere compiuto 18 anni prima dell'inizio delle uscite pratiche in ambiente;
  • essere soci CAI (di qualsiasi sezione) in regola con il tesseramento per l'anno 2017; per chi non fosse ancora tesserato o non avesse ancora rinnovato l’iscrizione per l’anno 2017, si raccomanda, all'atto del pagamento, di scegliere l'opzione di estensione dell'assicurazione infortuni ai massimali maggiori (costo aggiuntivo di 4 €);
  • godere di un buono stato di salute, comprovato da un certificato medico di idoneità all'attività sportiva non agonistica, valido per tutta la durata del Corso, da presentarsi prima dell’inizio delle uscite in ambiente;
  • avere una buona preparazione fisica, sufficiente ad effettuare gite giornaliere di 7‐8 ore complessive.

Il materiale personale minimo richiesto consiste di: casco, imbragatura bassa, scarpette d'arrampicata, 5 moschettoni a ghiera (di cui 3 micro), piastrina multiuso/discensore, 10 metri di cordino in kevlar (Ø5,5mm), scarponi adatti per l'alta montagna (ghiaccio e neve), picozza e ramponi a 12 punte per alpinismo classico, zaino (indicativamente intorno ai 30 litri di volume), torcia frontale e abbigliamento adatto. Vivamente consigliato disporre di telo termico d'emergenza. Si consiglia l’eventuale acquisto del materiale dopo la prima lezione teorica.


Il numero massimo di partecipanti è fissato a 12.


La direzione del corso si riserva la facoltà di:

  • effettuare una selezione dei candidati in base al curriculum degli stessi e ad un breve colloquio;
  • allontanare, in qualsiasi momento, l’allievo che non si dimostri idoneo al proseguimento in sicurezza, verso sé e verso terzi, del corso;
  • apportare eventuali modifiche alle date e ai luoghi delle salite alpinistiche e delle esercitazioni, anche in base alla situazione nivo‐meteorologica.

Tutti gli allievi sono vivamente invitati a partecipare alle serate culturali organizzate dalla Sezione, in particolare durante il periodo di svolgimento del Corso. Salvo eccezioni preventivamente comunicate, le lezioni teoriche, alle quali gli allievi sono tenuti a partecipare, si svolgeranno presso la Sede del CAI Varese, con inizio alle ore 21.00.
 


L'Alpinismo è un’ attività potenzialmente pericolosa e comporta rischi che non sono completamente eliminabili, nemmeno durante un Corso organizzato. Con l'iscrizione, l'allievo conferma di esserne a conoscenza, di assumersi detti rischi ed accettarne le possibili conseguenze.



Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scarica il volantino in formato PDF: pdf alpinismo