Ricordiamo a tutti i soci che non hanno ancora provveduto a rinnovare il tesseramento per l’anno 2020 che il 31 Maggio è scaduta la proroga della copertura assicurativa.

La sede sezionale riaprirà nelle consuete serate di martedì e venerdì, dalle ore 21:00 alle 22:30, a partire dal giorno 9 Giugno, unicamente per il tesseramento.

Per evitare assembramenti, per lavorare in sicurezza e in ottemperanza alle disposizioni di legge, è obbligatorio prenotare la Vostra presenza, telefonando dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 11:00, ai seguenti numeri:

  • Anna 339 2822562
  • Vittorio 331 1010388


Vi ricordiamo che è sempre possibile il rinnovo con c.c.p o bonifico bancario (vedi paragrafi seguenti).

A partire dal 9 giugno, incominceremo anche ad inviare i bollini/annuari a coloro che avessero già effettuato il pagamento della quota. Si invitano pertanto i suddetti soci a NON VENIRE IN SEDE per il ritiro del bollino stesso.

E’ obbligatorio entrare in sezione muniti di mascherina ed è auspicabile  l’utilizzo dei guanti, mantenendo la distanza di sicurezza.

La nostra sottoscrizione al sodalizio è un gesto volontario che tutela noi stessi, la montagna e la sua gente!

Un piccolo gesto che può dare grandi risultati, se fatto con passione!


 

VADEMECUM TESSERAMENTO

 
A) Scegliere una modalità di pagamento:

  • in via preferenziale con bonifico bancario
    n° IBAN IT95 M076 0110 8000 0001 7320 219 intestato al CAI Varese 

  • oppure con c.c.p.  sul Conto Corrente Postale n° 17320219 intestato al CAI Varese

B) Indicare la causale: rinnovo tesseramento 2020 di……….. (ordinario e a seguire i familiari)  + se si vuole ricevere anche l’annuario + eventuale integrazione massimale (comb. B).

C) Aggiungere all’importo €1,50 per l’invio del bollino a mezzo posta  oppure €3 se si vuole ricevere anche l’annuario. A questa quota aggiungere €4 se si desidera  l’integrazione dei massimali (comb. B). 
Il versamento del nucleo familiare può essere unico.

D) E’ fondamentale inviare copia del versamento effettuato all’indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Il bollino (e l’eventuale l’annuario) verranno spediti al socio alla riapertura della sede sezionale.

Completati tutti i punti sopra elencati, potrai verificare l’avvenuto rinnovo, accedendo all'area My-CAI al seguente sito web (https://soci.cai.it/my-cai/home) e seguendo le semplici istruzioni necessarie alla registrazione.

Consigliamo di attendere qualche giorno prima di accedere alla piattaforma per dare il tempo ai nostri operatori di inserire i dati a sistema. 


I nuovi soci potranno invece tesserarsi unicamente in sede, una volta che potrà essere riaperta al pubblico, portando con sé due fototessere e il codice fiscale.

Vi informiamo che la sede centrale ha reso obbligatoria l’acquisizione di un indirizzo di posta elettronica per ogni socio, da essere registrato a cura della Sezione nella Piattaforma informatica del tesseramento.
Solo in assenza potrà essere inserito, in alternativa, un numero di telefono cellulare.
Vi chiediamo quindi  lo sforzo di verificare, sulla scheda del tesseramento presente in sede, la correttezza del vostro indirizzo mail (e dei vostri famigliari).
Per chi rinnova con bonifico bancario o postale chiediamo di indicare l’indirizzo / gli indirizzi nello spazio disponibile per le note del bonifico.
 


 

PROFILO ONLINE DEL SOCIO

 

L’acquisizione degli indirizzi di posta elettronica è funzionale a poter accedere alla nuova funzionalità del “Profilo On Line del Socio”, la quale consente,  principalmente,  di verificare la propria situazione, i propri dati, le prescrizioni privacy.
Chi avesse già comunicato alla Sezione il proprio indirizzo di posta elettronica può richiedere le credenziali di accesso al “Profilo On Line del Socio” denominato My-Cai, accedendo alla seguente funzionalità.
 cliccando qui:  https://soci.cai.it/my-cai/home per ottenerle.
La procedura provvederà ad inviare all’indirizzo di posta elettronica registrato le credenziali per proseguire.
In caso di indirizzo di posta elettronica non comunicato correttamente alla Sezione,  il processo non potrà essere completato.
Di conseguenza il Socio è tenuto a verificarne la correttezza in occasione del Tesseramento per poter accedere a My-Cai.

Come da sempre avviene, anche per il 2020 il pagamento della quota sociale comprende per tutti i Soci l’assicurazione per la copertura di spese per l’intervento del Soccorso Alpino e dell’elicottero e l’assicurazione infortuni e responsabilità civile per tutte le attività sociali oltre, naturalmente per i soli Soci Ordinari, l’invio a domicilio della rivista della Sede Centrale “Montagne 360” e, dietro esplicita richiesta, del Notiziario Sezionale, altrimenti sempre consultabile sul nostro sito web. All’atto del tesseramento è possibile richiedere l’integrazione per il raddoppio dei massimali dell’assicurazione infortuni in attività sociali (vedi specchietto quote sociali e massimali assicurazioni), è inoltre possibile stipulare una polizza assicurativa per tutte le attività individuali di Alpinismo ed Escursionismo (Informazioni in Sede). Sempre all’atto del tesseramento ai soci Ordinari sarà pure consegnato l’ANNUARIO 2019.

IMPORTANTE - Dopo la sperimentazione dello scorso anno è stato definitivamente installato il POS, è quindi possibile per chi rinnova in Sede versare la quota (preferibilmente) usufruendo dei servizi bancomat, carta di credito e tessere prepagate. oltre che in contanti. 

I Soci che non potranno venire in sede, potranno usufruire del Servizio Postale eseguendo il versamento dell’importo relativo al tesseramento con bollettino c.c.p. sul Conto Corrente Postale n° 17320219 intestato al C.A.I. Varese, o, meglio, con bonifico al codice
 
IBAN IT95 M076 0110 8000 0001 7320 219
 
ovviamente con la maggiorazione di € 1,50 per sopperire alle spese postali per l’invio del bollino a domicilio.

Visti i tempi (molto lunghi) di comunicazione da parte delle poste italiane è molto importate per il socio che ci venga inviata la scansione della copia di avvenuto pagamento al seguente indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. al fine di registrare tempestivamente l’avvenuto rinnovo.

Rammentiamo che, per ricevere a casa l’Annuario, chi rinnova a mezzo bollettino postale e/o bonifico dovrà richiederlo espressamente nella casuale del versamento portando, sempre per le spese di spedizione postale, la maggiorazione ad € 3,00 complessive. I Soci Familiari devono essere componenti della famiglia del Socio Ordinario e con esso conviventi. Sono Soci Giovani i minori di anni diciotto (nati nel 2003 e seguenti). Il Comitato Direttivo Centrale ha deciso anche per quest’anno di agevolare i soci giovani appartenenti a famiglie numerose (con più di due figli iscritti al Sodalizio oltre il Socio Ordinario); pertanto, a partire dal secondo figlio in poi, per il tesseramento 2020, il socio giovane verserà la quota di € 9,00 invece della quota normale. I soci ex Giovani (nati nel 2002) entrano a far parte della categoria dei soci ORDINARI JUNIORES, infatti tutti i Soci nati tra il 1995 e il 2002 rientrano in tale categoria ed agli stessi viene applicata automaticamente la quota dei soci familiari.
Per i residenti all’estero, la Sede Centrale richiede un supplemento per spese postali di €. 30,00.

 
LE NOSTRE QUOTE
 
SOCI ORDINARI    €48,50
se residenti all'estero  € 78,50
 
SOCI JUNIORES     € 24,00
per i nati dal 1995 al 2002
 
SOCI FAMILIARI   € 24,00
(sono soci familiari coloro che hanno medesima residenza anagrafica di un socio ordinario)
 
SOCI GIOVANI             € 18,00
nati nel 2003 e seguenti
 
SOCI VITALIZI         € 20,00
 
AGGREGATI INTERNI   € 20,00
 
Tessera Ammissione per i nuovi Soci      €6,00
N.B.: PER LE NUOVE ISCRIZIONI SI DEVONO PORTARE 2 FOTO FORMATO TESSERA
 
Costo integrazione Massimali    € 4,00 
 

POLIZZA INFORTUNI SOCI ATTIVITA’ SOCIALI

Massimali combinazione A

(Automatica con il tesseramento)

Caso morte

€ 55.000

Caso invalidità permanente

€ 80.000

Rimborso spese cura

Franchigia (€ 200)

€ 2.000

Massimali combinazione B

(Integrazione da richiedere all’atto del tesseramento)

Caso morte

€ 110.000

Caso invalidità permanente

€ 160.000

Rimborso spese cura

Franchigia (€ 200)

€ 2.400